VISUALIZZA O SCARICA IL PDF COMPLETO

APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA


LITURGIE:

SABATO 02 MAGGIO

DOMENICA 03 MAGGIO

LUNEDI’ 04 MAGGIO

MARTEDI’ 05 MAGGIO

MERCOLEDI’ 06 MAGGIO

GIOVEDI’ 07 MAGGIO

VENERDI’ 08 MAGGIO

SABATO 09 MAGGIO

DOMENICA 10 MAGGIO


AGENDA DELLA SETTIMANA:

SABATO 02 MAGGIO

DOMENICA 03 MAGGIO

LUNEDI’ 04 MAGGIO

MARTEDI’ 05 MAGGIO

MERCOLEDI’ 06 MAGGIO

GIOVEDI’ 07 MAGGIO

VENERDI’ 08 MAGGIO

SABATO 09 MAGGIO

  •  

DOMENICA 10 MAGGIO


SEI TU CHE CELEBRI

Sei Tu che non hai mai smesso di celebrarci.
Sei Tu, Amore che mai come ora sei chinato nelle nostre carni morenti d’amore.
Sei tu che baci i nostri corpi riconciliandoci con la fragilità d’essere dell’Infinito respiro.
Sei tu che parli dentro le voci commosse dal silenzio.
Sei tu che profumi di fragranze corpi mai così raccolti.
Sei tu che celebri e io per decreto di essere uomo mi commuovo di tanto amore che riempie la mia beatissima inutilità.
(don Alessandro Dehò)

L’anima mia magnifica il Signore!

(Note per la preghiera del Rosario nel mese di maggio 2020)
Carissimi fratelli e sorelle in Cristo,
in questo tempo in cui stiamo camminando verso la Solennità della Pentecoste, entriamo anche nel mese di maggio dedicato alla Madonna.
Siamo stati sempre abituati a pregare insieme il Rosario ritrovandoci nelle nostre chiese, nei nostri quartieri o nelle nostre case: quest’anno NON è possibile.
Vi invitiamo ad essere pazienti e ad aver fiducia.
Ci permettiamo di suggerirvi alcune indicazioni per pregarlo in questo tempo nel rispetto della vita di tutti/e.
– Preghiamo il rosario a casa personalmente o in famiglia.
– Con alcuni parrocchiani abbiamo pensato ad un modo che ci permetta di stare vicini a persone anziane e/o sole: mettendoci anticipatamente d’accordo con loro, possiamo chiamare al telefono 1, 2 o anche 5 persone per sera e pregare una decina o il rosario intero assieme.
– Se abitiamo in un quartiere o in un condominio, possiamo darci appuntamento sui balconi di casa. Ognuno pregherà “distante ma vicino” nello stesso momento.
Se il Governo, nei prossimi giorni, darà nuove indicazioni e disposizioni sulle possibilità di preghiera insieme, ci organizzeremo in modo diverso. Per il momento vi chiediamo con il cuore di essere sapienti per il bene di tutti.

LETTERA DEL SANTO PADRE FRANCESCO
A TUTTI I FEDELI PER IL MESE DI MAGGIO 2020

Cari fratelli e sorelle,
è ormai vicino il mese di maggio, nel quale il popolo di Dio esprime con particolare intensità il suo amore e la sua devozione alla Vergine Maria. È tradizione, in questo mese, pregare il Rosario a casa, in famiglia. Una dimensione, quella domestica, che le restrizioni della pandemia ci hanno “costretto” a valorizzare, anche dal punto di vista spirituale. Perciò ho pensato di proporre a tutti di riscoprire la bellezza di pregare il Rosario a casa nel mese di maggio. Lo si può fare insieme, oppure personalmente; scegliete voi a seconda delle situazioni, valorizzando entrambe le possibilità. Ma in ogni caso c’è un segreto per farlo: la semplicità; ed è facile trovare, anche in internet, dei buoni schemi di preghiera da seguire. Inoltre, vi offro i testi di due preghiere alla Madonna, che potrete recitare al termine del Rosario, e che io stesso reciterò nel mese di maggio, spiritualmente unito a voi. Le allego a questa lettera così che vengano messe a disposizione di tutti. Cari fratelli e sorelle, contemplare insieme il volto di Cristo con il cuore di Maria, nostra Madre, ci renderà ancora più uniti come famiglia spirituale e ci aiuterà a superare questa prova. Io pregherò per voi, specialmente per i più sofferenti, e voi, per favore, pregate per me. Vi ringrazio e di cuore vi benedico.
Roma, San Giovanni in Laterano, 25 aprile 2020
Festa di San Marco Evangelista
Papa Francesco

PREGHIERE

Ricordiamo nella preghiera: Armando Rituani, Nando Castagnetti, Silvana Veronesi, Pierina Croci, Rosanna Taddei e altri…, che sono tornati al Padre. Ricordiamo con affetto anche tutti coloro che sono malati, soli, che hanno contratto il virus o sono in quarantena e tutti coloro che li assistono, anche se non sono loro parenti di sangue. Il 9 Maggio ricordiamo don Mario Valpiani nell’anniversario della morte

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI TRAMITE MAIL:

ISCRIVITI .. ..al sito http://www.padremisericordioso.com risparmieremo la carta per stampare questi avvisi

                 
Dopo aver cliccato su questo tasto che si trova nel sito in basso a destra, inserisci il tuo indirizzo mail, riceverai una mail nella quale dovrai confermare la tua iscrizione.
Dopo l’iscrizione riceverai le notizie via mail.


COMUNICAZIONI